Corso di formazione per preposto alto rischio

L’Accordo Stato-Regione del 21.12.2011 fa riferimento agli art. 34 comma 2, art.37 comma 2 e 7 del D.lgs. 81/08 e s.m.i. e disciplinano: durata, contenuti, modalità di formazione e dell’aggiornamento per i datori di lavoro (RSPP), lavoratori, dirigenti e proposti. La formazione del preposto, deve comprendere quella per i lavoratori e deve essere integrata da una formazione particolare, in relazione ai compiti da lui esercitati in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

Modalità

Il Corso di formazione per preposto alto rischio, può essere svolto interamente in aula o in modalità “Blended E-learning”, una parte in modalità E-learning (online) e una parte in aula. Il Corso è ritenuto valido, così come da normativa nazionale, con una frequenza pari o superiore al 90%. Il Corso prevede un esame finale di valutazione dell’apprendimento ed il rilascio di un attestato di frequenza con profitto valido su tutto il territorio nazionale.
Aggiornamento rischio alto quinquennale di 6 ore.

Scheda del Corso

Svolgimento Aula o Blended
Iscrizioni Sempre Aperte
Ore totali 8 (otto) Ore
E-learning 4 ore E-learning 4 ore Aula
Attestato Rilascio attestato con profitto validato da Ente Bilaterale
Requisiti Pregresso completamento del corso di formazione dei lavoratori riferito al proprio livello di rischio aziendale
Destinatari Lavoratore, dipendente a tempo indeterminato e/o determinato, apprendista, socio lavoratore di cooperativa, associato in partecipazione, tirocinante formativo, l’allievo in formazione (istituti di istruzione e universitari) limitatamente all’uso di laboratori tecnici/scientifici e uso videoterminali, il volontario, il volontario del servizio civile, dei vigili del fuoco, e della protezione civile.

Programma Formazione 4 ore (Disponibile in modalità E-learning) Principali soggetti del sistema di prevenzione aziendale: compiti, obblighi, responsabilità; Relazioni tra i vari soggetti interni ed esterni del sistema di prevenzione; Definizione e individuazione dei fattori di rischio; Incidenti e infortuni mancati. Formazione 4 ore (Solo in aula) Tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori, in particolare neoassunti, somministrati, stranieri; Valutazione dei rischi dell’azienda, con particolare riferimento al contesto in cui il preposto opera; Individuazione misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione; Modalità di esercizio della funzione di controllo dell’osservanza da parte dei lavoratori delle disposizioni di legge e aziendali in materia di salute e sicurezza sul lavoro, e di uso dei mezzi di protezione collettivi e individuali messi a loro disposizione.